giovedì 22 aprile 2010

Introduzione

Cari amici, eccoci qua.
Il I episodio, o episodio pilota (io lo chiamo, in maniera pretenziosa ma beneaugurante, "Episodio I"), nasce nel 2009 per un concorso letterario dove, diciamo così, non è stato apprezzato.
Poco elegìaco, molto concreto, romantico ma disincantato e un po' -istituzionalmente- irriverente: potrei definire così, di getto, il mio caro maresciallo Maggio, e la bocciatura era, in questo senso, annunciata.
Certo non pensavo che la storia avrebbe avuto seguito, ma mi sono affezionato a questo personaggio un po' schivo il cui carattere avrò modo di smussare e definire nelle prossime puntate.
Come nella vita, impariamo a conoscere gli altri vivendo e confrontandoci con quello che succede.
E' chiaramente autobiografico, ma potrebbe essere altrimenti?

Il castello in rovina

Volentieri ospito Davide per la seconda volta. Lasciato, si spera per il momento, i toni cupi della catastrofe, esplora con la stessa sag...